Rotolo di ricotta e spinaci

Il rotolo di ricotta e spinaci è un primo piatto gustoso realizzato con una sfoglia di pasta fresca all’uovo farcita con ricotta, uova e spinaci freschi. Questo primo piatto è molto scenografico e noi l’abbiamo condito con un sugo semplice di pomodoro. In alternativa, e se volete renderlo ancor più irresistibile, potete disporre le girelle in una pirofila, cospargerle di besciamella e parmigiano grattugiato e gratinarle in forno per formare la crosticina dorata. Inoltre, con questo stesso ripieno, e sempre con una sfoglia di pasta all’uovo, potete realizzare anche i ravioli di ricotta e spinaci!

Ingredienti:C_4_ricetta_552_upiFoto

* per 6 persone *
6 sfoglie di pasta fresca all’uovo
500 g di ricotta asciutta
200 g di spinaci già lessati e strizzati
1 uovo
50 g di parmigiano grattugiato
30 g di burro
1 cucchiaio di cipolla tritata
sale q.b.
per il sugo di pomodoro:
6 cucchiai di olio di oliva
1 cipolla bianca piccola
1,5 l di passata di pomodoro
sale q.b.
per la cottura:
3 panni di cotone bianco
spago da cucina

Procedimento

Preparate il ripieno soffriggendo in una padella la cipolla nel burro. Aggiungete gli spinaci e saltateli per qualche minuto per farli insaporire. Lasciateli intiepidire e trasferiteli in una ciotola insieme alla ricotta, l’uovo, il sale e il parmigiano grattugiato.
Amalgamate il ripieno con una forchetta e quando sarà omogeneo utilizzatene un terzo per farcire le prime due sfoglie di pasta (che avrete leggermente sovrapposto). Lasciate almeno 1 cm di vuoto dai bordi delle sfoglie e arrotolatele dal lato più corto fino a formare un rotolo regolare. Eseguite la stessa operazione con il ripieno e le sfoglie rimanenti.
Rivestite i tre rotoli con il panno bianco, legate le estremità con lo spago da cucina (come fosse una caramella) e portate a ebollizione abbondante acqua salata. Tuffatevi, a questo punto, i rotoli di ricotta e spinaci e cuoceteli con il coperchio per 45 minuti circa. Nel frattempo, soffriggete la cipolla nell’olio per preparare il sugo di pomodoro.
Lasciatela sfrigolare per qualche istante e aggiungete la passata di pomodoro. Salate e cuocete il sugo di pomodoro per circa 20 minuti. Togliete i rotoli dall’acqua bollente ed eliminate i panni bianchi. Tagliate ogni rotolo in fette spesse circa 1 cm e mezzo.
Sistemate le girelle su un piatto da portata e conditele con il sugo di pomodoro e il parmigiano grattugiato.