Sbriciolata al cacao

Ingredienti:

Per la frolla sbriciolata:
370 gr di farina 00
30 gr di cacao amaro in polvere
150 gr di zucchero
100 gr di burro freddo
2 uova medie
1 bacca di vaniglia
1/2 bustina di lievito
q.b sale
Per il ripieno:
400 gr di ricotta
100 gr di zucchero a velo
80 gr di cioccolato fondente
1 uovo

C_4_ricetta_2343_upiFoto

Procedimento

Mescolate bene la farina con il cacao amaro in polvere, vaniglia e il lievito. Aggiungete le uova leggermente sbattute con lo zucchero e il burro freddo tagliato a pezzetti. Impastate a mano velocemente fino ad ottenere un composto sabbioso e piuttosto grossolano.
Dopo di che preparate il ripieno di ricotta, sbattendo energicamente l’uovo con lo zucchero a velo e la ricotta.
Una volta ottenuta una crema senza grumi, aggiungete il cioccolato. Infine, rivestite il fondo di una teglia a cerniera con un foglio di carta forno e versa all’interno circa metà del composto sbriciolato. Dopo averlo livellato, versate tutta la crema sulla base di frolla sbriciolata, lasciando libero un centimetro circa lungo tutto il bordo della teglia. Infine ricopri la crema con la restante parte di frolla.

Finocchi gratinati

Ingredienti:

3 finocchi
burro q.b
sale q.b.
pepe q.b.
2-3 sottilette
parmigiano q.b

C_4_ricetta_2050_upiFoto

Procedimento

Iniziamo la settimana con un contorno ricco e gustoso.
Tagliate i finocchi a fette con uno spessore di circa un centimetro e lessateli in abbondante acqua salata.
A cottura ultimata scolateli per bene.
Fate sciogliere il burro in una padella capiente e quando questo sarà sciolto aggiungete i finocchi facendoli rosolare per qualche minuto affinché si insaporiscano.
Ora salate e pepate, togliete dal fuoco e aggiungete le sottilette fatte a pezzi.
Imburrate una teglia e adagiate i finocchi formando un unico strato.
Spolverate con abbondante parmigiano e cuocete in forno a 200° finché la superficie non sarà dorata.

Torta di zucca

Ingredienti:

350 gr di zucca già pulita e tagliata a dadini
150 gr di farina 00
50 gr di tostati in padella (o altra frutta secca a piacere)
120 gr di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
2 cucchiai di succo di mela o arancia
150 ml di olio di semi di mais
2 uova
1 bustina di lievito
Per il frosting:
200 gr di formaggio spalmabile (senza lattosio)
50 gr di pinoli o altra frutta secca
4 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino di cannella a piacere

C_4_ricetta_2928_upiFoto

Procedimento

Sbollentate la zucca oppure cuocerla nel microonde per circa 8 minuti. Nel frattempo, unire in un contenitore la farina, lo zucchero, la cannella, il lievito e il pizzico di sale. Sbattete in un’altra ciotola le uova con l’olio vegetale e i due cucchiai di succo di mela. Versate a filo gli ingredienti liquidi in quelli secchi, mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo, poi aggiungete la zucca (schiacciata con una forchetta), i pinoli tostati e cuocere in forno statico già caldo per circa 30 minuti a 180 °C.
Per le dimensioni della tortiera tenere presente che la torta non lievita quasi per niente, per cui il mio consiglio è di scegliere in base ai propri gusti (se piace più alta scegliere una teglia più piccola o viceversa). Far raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo. Per il frosting, montate in una ciotola il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo la cannella e i pinoli.

Torta funghi e formaggi

Ingredienti:

1 spicchio di aglio
700 gr di funghi champignon
150 gr di stracchino
100 gr di provola affumicata
2 uova
1 sfoglia brisè

C_4_ricetta_2924_upiFoto

Procedimento

In olio evo rosolate lo spicchio d’aglio e saltiamo i funghi. Aggiungete il sale soltanto a fine cottura. Sbattete leuova, aggiungete lo stracchino a tocchetti e la provola affumicata a dadini, assieme ai funghi.
In uno stampo con cerniera mettete una sfoglia brisè rotonda, versate il composto, chiudete ai bordi e infornate a 180°.

Pappardelle con broccoli e Roquefort

Ingredienti:

400 gr di Pappardelle
500 gr di Broccoli
150 gr di Formaggio Roquefort
1 spicchio di aglio
q.b Olio extravergine d’oliva
q.b Sale e pepe

C_4_ricetta_2795_upiFoto

Procedimento

Mondate i broccoli, divideteli in cimette e sciacquateli con cura. Poi, lessateli in acqua bollente salata per 5 minuti, quindi scolateli, avendo cura di conservare l’acqua di cottura, e immergeteli in una ciotola con acqua e ghiaccio per raffreddarli. Cuocete le pappardelle nell’acqua di cottura dei broccoli.
In una padella antiaderente, scaldate poco olio, unite l’aglio e levatelo appena prende colore. Poi, unite i broccoli e lasciateli insaporire per 5 minuti. Aggiungete quindi il Roquefort tagliato a dadini e fatelo sciogliere a fiamma dolce mescolando con cura. Infine unite in padella le pappardelle, fatele saltare per 1 minuto e servite.

Granita al caffè con panna montata

La granita al caffè con panna montata è una specialità tipica della pasticceria siciliana ma apprezzata e diffusa in tutta Italia. Preparare la granita in casa non è complesso, vi basterà avere un buon freezer e un po’ di tempo a disposizione! La panna montata dona alla granità la giusta consistenza e dolcezza, gustandole insieme avrete l’impressione di bere un cappuccino estivo!

C_2_ricetta_1159_upiFoto

INGREDIENTI

zucchero130 g
caffè200 ml
panna da montare200 ml
cacao amaro

PROCEDIMENTO

Portate a ebollizione 500 ml di acqua insieme allo zucchero. Dopo 2-3 minuti lo zucchero sarà sciolto: mescolate e fate raffreddare. Unite quindi il caffè e quando il tutto sarà freddo trasferite in un contenitore alto. Fate congelare in freezer finché i bordi non cominceranno a rapprendersi. A quel punto, mescolate con una forchetta, rimettete in freezer e fate gelare completamente. Al momento di servirla, grattate o frullate la granità al caffè, distribuitela nei bicchieri e guarnitela con ciuffi di panna montata e cacao spolverizzato.

Polpette di tonno e zucchine

Ingredienti:
* 12 POLPETTE *
4 zucchine
2 cucchiai di olio di oliva
un uovo medio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2-3 cucchiai di pangrattato + q.b. per impanare
una manciata di prezzemolo tritato (o menta fresca)
120 g di tonno sott’olio
sale e pepe q.b.
olio di semi per friggere q.b.

download (49)

Le polpette di tonno e zucchine sono un finger food gustoso e facilissimo da preparare, perfetto per un buffet o i pasti dei bambini. Profumate dal prezzemolo (o, se preferite, dalla menta), le polpette di tonno e zucchine si realizzano in pochi minuti e sono buonissime se gustate calde ma anche a temperatura ambiente. Ricordate di aggiungere la quantità giusta di pangrattato, affinché l’impasto non risulti troppo morbido.

Procedimento

Lavate e asciugate le zucchine. Mondatele e riducetele a cubetti. Saltate i cubetti in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale. Raccogliete le zucchine fritte ormai fredde in una terrina, schiacciatele con una forchetta insieme al tonno sgocciolato.
Aggiungete l’uovo, il parmigiano e il pangrattato. Regolate di sale e pepe. Profumate con il prezzemolo o la menta tritati.
Formate le polpette con le mani e passatele nel pangrattato. Friggetele in abbondante olio caldo, fino a quando saranno dorate in modo uniforme.

Quiche effetto pizza

Ingredienti:
1 rotolo di pasta brisee
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di pangrattato
1 pizzico di origano secco tritato
10 pomodorini pachino
120 mozzarella fiordilatte a cubetti
q.b olive nere
160 gr di tonno sott ‘olio
3 filetti di alici sott’olio
1 cipolla rossa
q.b sale e pepe
q.b olio evo

C_4_ricetta_2391_upiFoto

Procedimento

Oggi Tessa ci prepara una ricetta da Carola da Vercelli: la quiche effetto pizza.
Disponete la pasta brisee tonda in una teglia abbastanza grande. Mescolate in una ciotolina un mix di formaggio grattuggiato, pangrattato e un pizzico di origano secco tritato: adesso siete pronte per spolverare il fondo della pasta.
Amalgamate dieci pomodori pachino a pezzetti con la mozzarella fiordilatte a cubetti, un po’ di olive nere, il tonno, la cipolla, le alici e qualche fogliolina di basilico. Condite e amalgamate con sale e pepe e versate il tutto nella teglia. Dopo aver chiuso i bordi siete pronti per infornare.

Spaghetti con pomodorini rossi e gialli, granella di pistacchi e pancetta croccante

Ingredienti:
Per 6 persone::
480 gr di Spaghetti “alla chitarra”
160 gr di Pancetta
1 Cipollotto rosso
250 gr di Pomodorini ciliegino
250 gr di Pomodorini gialli
60 gr di Pistacchi
50 ml di Olio Evo
10 gr di Basilico

C_4_ricetta_2873_upiFotoBox

Procedimento

Lavate e mondate i pomodorini e tagliateli a metà. Tritate il cipollotto rosso e fatelo rosolare in una padella antiaderente con l’olio, quindi unite i pomodorini cuocete per 10 minuti e regolate il sale. Tagliate la pancetta a fettine e saltatela in una padellina antiaderente per 5 minuti circa In una pentola con abbondante acqua salata, cuocete i fusilli al dente. Quando sono cotti, scolateli e metteteli nella padella con la salsa di pomodorini e amalgamate con cura.
Continuando a saltare la pasta, profumatela con il basilico a tritato grossolanamente. Servite i fusilli con i pistacchi tritati e decorate con una fetta di pancetta croccante.

Linguine cacio e pepe con zucchine, fiori di zucca e menta

Il pepe è una fra le spezie più utilizzate nella cucina di tutto il mondo. Non tutti sanno che stimola la digestione ed è persino afrodisiaco.

Ingredienti:

* 4 PERSONE *
350 g di linguine
200 g di zucchine
12 fiori di zucca
1/2 cipollotto
150 g di pecorino
200 g di parmigiano
40 g di pepe
sale q.b.
80 g di olio evo
10 foglie di menta

P_4_10_apertura_lstAperture_itmApertura_0_upiFoto

Procedimento

PREPARAZIONE: mondare le zucchine e tagliarne una piccola parte a listarelle sottili, e il resto a cubetti. Affettare il cipollotto e saltarlo in padella con le zucchine a cubetti, lasciandole croccanti. Friggere le zucchine a listarelle in abbondante olio e scolarle su della carta assorbente. Mettere a bollire le linguine in acqua poco salata e nel frattempo mescolare in una ciotola i due formaggi e il pepe. Aggiungere acqua di cottura e mescolare fino ad ottenere una salsa fluida ed omogenea. Scolare la pasta e mantecarla con la salsa di formaggi lontano dal fuoco Aggiungere le zucchine a cubetti, qualche fiore di zucca (tenendone 4 a parte per la guarnizione) e quasi tutte le foglie di menta. Mantecare la pasta con il preparato di formaggio lontano dal fuoco, le zucchine a cubetti, qualche fiore di zucca e qualche foglioline di menta.

CONSIGLIO VELOCE: per un piatto veloce e leggero, far saltare in una padella le zucchine a cubetti, disporle su un piatto e adagiarvi sopra scaglie di percorino. Terminare con foglioline di menta.