Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Torta di Bled

La torta di Bled è una millefoglie formata da strati di pasta sfoglia, crema alla vaniglia e panna montata. Denominata così perchè proviene dalla cittadina slovena di Bled, famosa in tutto il mondo per il suo magnifico lago e l’isoletta che vi si trova al centro. Un pasticcino dall’aria delicata e golosa, un dolce angelico per il suo ricco manto di zucchero a velo in superficie e molto simile alla nostra millefoglie. Secondo la tradizione, la torta di Bled si prepara con una crema pasticcera a base di farina di grano duro e i pezzi devono essere rigorosamente dei quadrati di 7 cm di lato!

INGREDIENTITorta-di-Bled
Per la crema
zucchero semolato
120 g
vanillina
1/2 bustina
farina di grano duro
75 g
latte
550 ml
rum
un cucchiaio
uova medie
3
Per decorare
zucchero a velo

PROCEDIMENTO
Separate gli albumi dai tuorli. Sbattete i tuorli con metà dello zucchero e la vanillina. Quando avrete ottenuto un composto spumoso aggiungete anche 50 ml di latte e la farina, alternandoli.
Portate a bollore il latte rimasto, incorporatevi la crema di tuorli e mescolate sempre dando consistenza alla crema a fuoco medio-basso.
Montate gli albumi a neve ferma insieme allo zucchero rimasto, incorporateli poco per volta alla crema ancora bollente, mescolando dal basso verso l’alto.
Unite anche il rum e mescolate ancora. Posizionate metà della sfoglia su un vassoio e farcitela in modo uniforme con uno strato di crema. Quando sarà fredda, formate un secondo strato con la panna montata, livellando bene. Coprite con la sfoglia restante.
Conservate la torta di Bled in freezer per circa un’ora. Tagliatela in quadrate di 7×7 cm, spolverizzatela con abbondante zucchero a velo e servite. Conservate in frigorifero.

Torta di Bledultima modifica: 2018-03-30T23:19:14+02:00da acristina30
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment